Usare un Analizzatore di Spettro

Nella fase di missaggio di un brano musicale si cerca di raggiungere il giusto “Bilanciamento Sonoro” usando Equalizzatori, Compressori etc… ma attenzione a non dimenticare di usare l’attrezzo più importante: il Fader del Volume!

Schermata 2017-06-26 alle 15.38.57
Ma come faccio ad ottenere un Buon Bilanciamento Sonoro?

Il nostro orecchio risponde in maniera positiva al suono di un’orchestra sinfonica che, se analizzato con l’ausilio di un Analizzatore di spettro, mostra un graduale abbassamento delle alte frequenze (Rolloff).
Idem per i brani Pop ben prodotti.
Naturalmente la quantità di questo RollOff dipende dallo stilegenere musicale e l’attrezzo più importante da utilizzare per la valutazione del Tonal Balance del mix è, manco a dirlo, il nostro orecchio.

Ma l’analizzatore può darci una grossa mano, vediamo come.

Intanto, se non lo hai già fatto, ti consiglio di scaricare ed installare SPAN l’ottimo Analizzatore Di Spettro gratuito prodotto dalla Voxengo eccoti il link https://www.voxengo.com/product/span/

Aprilo in Insert sul Master e dopo aver cliccato sul pulsante Edit in alto a destra nel pannello di controllo del Plugin guardando l’ immagine qui sotto, copia i miei settings.

Schermata 2017-06-19 alle 13.52.04

Quando avrai terminato salva il preset così da poterlo riutilizzare nei tuoi futuri progetti.

Senza entrare nei dettagli specifici dei valori impostati, questo preset ti permetterà di analizzare la distribuzione delle frequenze: se il tuo mix è ben bilanciato dovresti visualizzare una curva simile a quella che vedi nell’ immagine qui sotto, che presenta un graduale abbassamento delle alte frequenze, curva, in questo caso, ottenuta analizzando il Chorus di “The Weeknd – I Feel It Coming ft. Daft Punk” missato da Serban Ghenea Mix Engineer che ha vinto 8 Grammy Award

Schermata 2017-06-19 alle 16.00.12

Se invece noti dei picchi evidenti in alcune aree ti consiglio di verificare quale traccia – canale – stem ne è responsabile e abbassandone il volume verificare, ascoltando con attenzione, se si ha un miglioramento del bilanciamento.

Attenzione: bilancia il suono regolando solo ed esclusivamente i Fader del volume dei singoli canali senza usare Equalizzatori, Compressori ed altri effetti, infatti è solo dopo aver fatto un corretto bilanciamento sonoro che potrai capire quali Plugins inserire e in che modo utilizzarli per migliorare la Chiarezza, Definizione, Presenza e Spazialità e Profondità di ogni singolo elemento che compone la traccia che stai missando.

Questa tecnica ti aiuterà ad evitare o ridurre alcuni errori, frequenti e comuni a molti, come quello di avere nel mix un’ eccessiva presenza di fastidiosissime frequenze medio alte.

© Franco Cleopatra – Cubasenet.it